Mutuo a tasso variabile

Il mutuo a tasso variabile è una particolare tipologia di finanziamento che implica che la misura per il calcolo degli interessi si modifica nel tempo in relazione all’andamento del costo del denaro. Esso è composto da una parte variabile (tasso di interesse variabile o EURIBOR)

Le famiglie italiane e non solo (anche quelle di tutto il mondo) sono rimaste scottate dai continui sbalzi di questi fattori che ne hanno determinato un progressivo impoverimento. Molti hanno perso una casa, sogno di una vita, che non sono riusciti a pagare. Quando perciò si sottoscrive un finanziamento di così tanti anni bisogna non avere fretta e valutare per bene tutte le condizioni.

Mutuo a tasso variabileultima modifica: 2009-11-02T14:57:00+01:00da mutuicasa.9791
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento